Stampa

NOMYD, il tool gratuito per la difesa dei diritti privacy, online dal 15 marzo

Civiltà Digitale e ANDIP presentano NOMYD, piattaforma digitale gratuita per la difesa dei diritti privacy. Dal 15 marzo, un team di volontari composto da esperti in ambito GDPR, assisterà gratuitamente sul sito www.nomyd.eu chiunque abbia bisogno di aiuto per segnalare abusi o reclamare i propri diritti

Ogni giorno capita di fornire i nostri dati personali per tantissime attività, ad esempio per ottenere un servizio online, scaricare una app o sottoscrivere una carta fedeltà. A volte, però, accade che il soggetto a cui forniamo i nostri dati li utilizza impropriamente o senza il nostro permesso. Grazie al GDPR 1 , la normativa dell’Unione Europea che protegge i dati personali, è possibile chiedere spiegazioni e cambiare il modo in cui i nostri dati sono utilizzati da questi soggetti. Tali richieste, però, necessitano di formalità, e nel caso del reclamo c’è addirittura bisogno di avere a propria disposizione un indirizzo PEC. Ciò può portare le persone a scoraggiarsi e a rinunciare ai propri diritti. Per questo motivo, Civiltà Digitale e l’Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy (ANDIP) hanno creato NOMYD: una piattaforma digitale raggiungibile all'indirizzo www.nomyd.eu sulla quale gli utenti possono trovare un percorso guidato, semplice e gratuito per l’invio di segnalazioni e reclami in difesa della propria privacy online

Scarica qui il comunicato ufficiale